Aspiracenere o aspirapolvere: qual è la differenza?

1
2
3
4
5
Aspiracenere elettrico CENERIX 800 W made in it...
Ribimex Cenerill Aspiracenere elettrico 1000 W,...
Aspiracenere elettrico CENERILL 800 W made in i...
ASPIRACENERE ELETTRICO CENERILL 800 W - 18 L co...
BIDONE ASPIRACENERE SUPERPOTENTE ASPIRATUTTO 12...
Aspiracenere elettrico CENERIX 800 W made in italy con 2 filtri hepa e 1 lancia in omaggio
Ribimex Cenerill Aspiracenere elettrico 1000 W, 18 L filtro intercambiabile con leva di riarmo
Aspiracenere elettrico CENERILL 800 W made in italy
ASPIRACENERE ELETTRICO CENERILL 800 W - 18 L con doppio filtro e lancia piatta
BIDONE ASPIRACENERE SUPERPOTENTE ASPIRATUTTO 1200 WATT PER CAMINI STUFE BARBECUE ECC... CAPACITA' 18 LITRI TORNADO GLOBEX
Potenza8.7
Capienza del Contenitore8.8
Rumore8
Filtraggio8.5
Lunghezza Tubo Aspiratore9.1
Accessori8.4
Potenza7.5
Capienza del Contenitore8.3
Rumore8.5
Filtraggio8.2
Lunghezza Tubo Aspiratore8.1
Accessori7.8
Potenza8.1
Capienza del Contenitore8.6
Rumore8
Filtraggio8.8
Lunghezza Tubo Aspiratore8.6
Accessori7.2
Potenza8.8
Capienza del Contenitore8.3
Rumore8
Filtraggio8.7
Lunghezza Tubo Aspiratore8.5
Accessori9
Potenza6.2
Capienza del Contenitore6.9
Rumore6.5
Filtraggio6.7
Lunghezza Tubo Aspiratore7.2
Accessori6.3
8.6/10
8.4/10
8.4/10
8/10
6.6/10
Aspiracenere elettrico CENERIX 800 W made in italy con 2 filtri hepa e 1 lancia in omaggio
Aspiracenere elettrico CENERIX 800 W made in italy con 2 filtri hepa e 1 lancia in omaggio
8.6/10
Ribimex Cenerill Aspiracenere elettrico 1000 W, 18 L filtro intercambiabile con leva di riarmo
Ribimex Cenerill Aspiracenere elettrico 1000 W, 18 L filtro intercambiabile con leva di riarmo
8.4/10
Aspiracenere elettrico CENERILL 800 W made in italy
Aspiracenere elettrico CENERILL 800 W made in italy
8.4/10
ASPIRACENERE ELETTRICO CENERILL 800 W - 18 L con doppio filtro e lancia piatta
ASPIRACENERE ELETTRICO CENERILL 800 W - 18 L con doppio filtro e lancia piatta
8/10
BIDONE ASPIRACENERE SUPERPOTENTE ASPIRATUTTO 1200 WATT PER CAMINI STUFE BARBECUE ECC... CAPACITA' 18 LITRI TORNADO GLOBEX
BIDONE ASPIRACENERE SUPERPOTENTE ASPIRATUTTO 1200 WATT PER CAMINI STUFE BARBECUE ECC... CAPACITA'...
6.6/10

Qual è la principale differenza tra un aspiracenere ed un aspirapolvere? A prima vista potrebbero presentare caratteristiche molto simili, o addirittura sembrare uguali, ma in realtà hanno funzioni completamente diverse. Molto spesso le persone confondono i due strumenti rischiano di utilizzarli in modo sbagliato. Ecco perchè sarebbe opportuno chiarire bene qual è la differenza tra aspirapolvere e aspiracenere. In questo articolo esamineremo proprio queste differenze, vederemo come funzionano entrambi gli strumenti e quale scegliere tra i due. Iniziamo subito!

L’aspirapolvere

L’aspirapolvere è uno strumento dotato di un motore ventilatore che serve propria ad aspirare la polvere da diverse superfici. All’interno di essa si trova  un filtro attraverso cui l’aria utilizzata per aspirare viene depurata dalle particelle, che a loro volta vengono accumulate in un contenitore che si può svuotare quando è pieno.

In commercio ci sono diverse tipologie di aspirapolvere, dalle più economiche alle più costose ma la loro funzione resta la stessa. Ci possono essere modelli  per esempio che sono in grado di aspirare anche determinati tipi di liquidi; oppure troviamo addirittura dei robot autonomi con la funzione di aspirapolvere, ideali per chiunque ha una vita molto frenetica e vuole usufruire di un piccolo aiuto in casa.

La funzione di un aspirapolvere però resta legata al significato stesso del nome che porta. Oltre a rimuovere la polvere dalle superfici non può svolgere altri compiti, per esempio non può essere usata per aspirare la cenere. . Questa operazione infatti deve essere effettuata con un aspiracenere.

L’aspiracenere

L’aspiracenere è molto diverso da un classico  aspirapolvere perchè è un apparecchio realizzato in maniera particolare, anche se potrebbero assomigliarsi per certi versi. L’aspiracenere è dotato di appositi filtri che trattengono le particelle di polvere più fini ma soprattutto sono in grado di resistere al calore della cenere aspirata. Della cenere così sottile come quella che deriva dalla combustione non potrebbe mai essere trattenuta da un semplice aspirapolvere.

E’ bene considerare in modo accurato lo scopo principale di un aspiracenere, in quanto ne esistono di diversi tipi in commercio e ognuno di essi può essere dotato di funzioni particolar. Va analizzata per esempio la capienza relativa alla quantità delle ceneri da aspirare, al tipo di cenere aspirata, al tipo di filtri e alla potenza richiesta. E’ importante saper associare la giusta tipologia di apparecchio all’utilizzo che andrete a farne. Inoltre a differenza dell’aspirapolvere che svolge un’unica funzione, l’aspiracenere può essere anche usato al posto di un aspirapolvere.

Le principali differenze

Possiamo riassumere in questo modo le differenze sostanziali tra questi due strumenti:

  • L’aspirapolvere è adatto ad aspirare solo le polveri e le particelle di un determinato tipo; invece l’aspiracenere può aspirare le particelle più fini e la cenere calda.
  • Un aspirapolvere non resiste al calore delle ceneri più calde, mentre un aspiracenere è in grado di resistere al calore senza problemi.
  • Utilizzare un aspiracenere vi permetterà di evitare il pericolo di generazione di combustioni indesiderate.
  • Inoltre, utilizzandolo, eviterete anche lo spargimento delle particelle nell’ambiente circostante.
  • Infine, un aspiracenere può essere usato come un aspirapolvere, mentre non è possibile il contrario.

Quale scegliere?

Rispondere a questa domanda dipende essenzialmente da un unico fattore: cioè cosa dovete fare con questo strumento. In questo caso quindi dovreste fare una distinzione tra le funzioni diverse di questi due strumenti, in modo da scegliere quello più adatto.

Se avete necessità di aspirare semplicemente la polvere, quindi di pulire la vostra casa, vi basterà acquistare un aspirapolvere classico. Se invece volete utilizzare questo strumento in modo doppio, sia come aspirapolvere, sia per andare ad aspirare le ceneri prodotte da materiali combustibili, allora la scelta più giusta è sicuramente l’aspiracenere.

Blogger, lettrice accanita e appassionata di scrittura. Ho iniziato a scrivere negli anni del liceo e mi sono immediatamente innamorata di questo lavoro. Collaboro da anni come articolista freelance a Blog letterari e altri siti di vario genere. Scrivo di libri, film, serie tv e sopratutto di tecnologia.  Sono un’amante della tecnologia in ogni sua sfaccettatura e per questo adoro scrivere articoli che la riguardano.

Aspiracenere o aspirapolvere: qual è la differenza?
Ti è piaciuto il post?
7366 7387 6605 7245 7257 6480 7353 6725 6727 6764
Back to top